Rubrica CSM: Plenum del 21 giugno 2017 le delibere relative alla magistratura onoraria

21 giugno 2017


Rubrica CSM: pubblichiamo del Plenum del 21 giugno 2017 le delibere relative alla magistratura onoraria:

1) – 39/CV/2016 – Nomina e conferma degli esperti del Tribunale di sorveglianza di PALERMO, per il triennio 2017-2019, ai sensi della circolare consiliare prot. P-19453/2015 del 26 ottobre 2015.

(relatore Consigliere CLIVIO)

La Commissione propone, all’unanimità, l’adozione della seguente delibera:
Estratto VIII Comm – Spec A 21 06 2017

Leggi il resto di questo articolo »

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Giornata Mondiale del Rifugiato

20 giugno 2017

Giornata mondiale del rifugiato: L’Italia aiuta dittature che calpestano i diritti umani

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Cos’è lo ius soli

16 giugno 2017


Da Ilpost.it sull’ius soli

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Senato :in discussione il DDL sull’introduzione del reato di Tortura

16 giugno 2017


Pubblichiamo gli ultimi testi approvati da Senato e Camera ed in discussione al Senato sull’introduzione del reato di tortura e sottolineamo l’importanza di questo DDL in relazione all’introduzione del comma 1 bis all’art.19 del D.Lgsvo n.286/98 (T.U. dell’Immigrazione)
DDL Introduzione del delitto di Tortura
DDL Introduzione del reato di Tortura ultima versione

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

E’ Legge la Riforma della Giustizia Penale

16 giugno 2017


Riforma della giustizia penale
Video della seduta della Camera dei Deputati del 14/6/17Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e all’ordinamento penitenziario

La Camera dei deputati ha definitivamente approvato la proposta di legge C. 4368, che modifica l’ordinamento penale, sia sostanziale sia processuale, nonché l’ordinamento penitenziario.
Leggi il resto di questo articolo »

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Rubrica CSM: le delibere del Plenum sulla Magistratura Onoraria del 14/6/17

15 giugno 2017


RUBRICA CSM:Riceviamo dalla Presidenza dell’VIII Commissione e volentieri Pubblichiamo le delibere del Plenum sulla Magistratura Onoraria del 14/6/17
Estratto VIII comm – Spec A 14 06 2017

da Radio Radicale l’audio della seduta del CSM del 14/6/17
Leggi il resto di questo articolo »

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

SCIOPERI: GARANTE AD AVVOCATI, REVOCARE L’ENNESIMA ASTENSIONE A GIUGNO A RISCHIO AMMINISTRAZIONE GIUSTIZIA PENALE

15 giugno 2017


SCIOPERI: GARANTE AD AVVOCATI, REVOCARE L’ENNESIMA ASTENSIONE A GIUGNO A RISCHIO AMMINISTRAZIONE GIUSTIZIA PENALE
“L’Autorità di garanzia per gli scioperi ha chiesto, in data odierna, alle Associazioni di rappresentanza degli avvocati di revocare lo sciopero proclamato dal 12 al 16 giugno prossimi, anche considerato che, nel corso dell’anno, si sono svolte già ben quattro astensioni (per un totale di 18 giorni). L’Autorità ha, inoltre, rammentato il rischio che tale ennesimo sciopero, proclamato in un breve arco temporale, finirebbe per pregiudicare la buona amministrazione della giustizia penale nel suo complesso. ” (fonte:cgsse.it)

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

SCIOPERO TRASPORTI: GARANTE, RISCHIO DI DANNI ECCESSIVI AGLI UTENTI

15 giugno 2017


SCIOPERO TRASPORTI: GARANTE, RISCHIO DI DANNI ECCESSIVI AGLI UTENTI
ELEVATA FRAMMENTAZIONE SIGLE SINDACALI
“Pur se pienamente legittimo, l’ennesimo sciopero proclamato per domani 16 giugno da alcuni sindacati autonomi mette in evidenza come negli ultimi tempi la moltiplicazione degli scioperi, con gravi pregiudizi per il diritto alla mobilità degli utenti, dipenda in buona misura dall’elevata frammentazione delle sigle sindacali spesso dotate di scarsa rappresentatività. Indipendentemente dall’effettivo tasso di adesione dei lavoratori, questi scioperi possono infatti cagionare l’interruzione dei servizi di trasporto aereo, ferroviario, marittimo e pubblico locale con disagi ancor più gravosi per i cittadini, quando la giornata di sciopero coincide con la fine della settimana lavorativa.”
Lo dichiara Giuseppe Santoro Passarelli, Presidente dell’Autorità di garanzia per gli scioperi.” (fonte:cgsse.it)

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Senato della Repubblica :approvato anche dalla Commissione Giustizia del Senato il Parere non ostativo sullo schema del decreto legisl.vo della Legge n.57/16

15 giugno 2017


Completato l’iter costituzionale per l’approvazione da parte del prossimo Consiglio dei Ministri dell’ultimo decreto legislativo attuativo della riforma della Magistratura Onoraria con l’approvazione di ieri da parte della Commissione Giustizia del Senato dell’ultimo parere dopo quelli delle Commissioni Giustizia della Camera dei Deputati , degli Affari Costituzionali del Senato della Repubblica, del Consiglio Superiore della Magistratura.
L’entrata in vigore, quindi, della completa riforma dovrebbe avvenire entro la fine del prossimo mese di luglio dopo la pubblicazione sulla G.U.
Senato:nota di lettura dello schema di decreto legislativo di cui alla L.n.57/16
Leggi il resto di questo articolo »

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

CSM : approvato dal plenum il Parere sullo schema di decreto leg.svo atttuativo della L.n.57/16

15 giugno 2017


Riceviamo dal CSM e pubblichiamo (cliccare sul link sottostante) il tanto atteso parere
del Consiglio Superiore della Magistratura sullo schema del decreto legislativo attuativo della Riforma della Magistratura Onoraria di Pace ,legge n.57/2016
(nel Parere la nota 30 a pag.29 è la seguente:
Nota 30 :”Una base di calcolo rinvenibile nell’ordinamento, utilizzabile a tale scopo, potrebbe essere rappresentata dalla retribuzione complessiva riconosciuta ad un magistrato togato di prima valutazione di professionalità.”)
Parere sullo schema di decreto legislativo recante la riforma organica della magistratura onoraria – Plenum 15 06 2017
da Radio Radicale l’audio della seduta CSM del 15/6/17

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Senato:Commissione Giustizia convocata nei giorni 14/15 giugno 2017 ,Parere sul decreto legisl.vo attuativo L.n.57/16

14 giugno 2017


E’ stata convocata la Commissione Giustizia del Senato nei giorni 14 e 15 giugno 2017 per la discussione sul Parere sullo schema del decreto legislativo attuativo della Riforma della Magistratura Onoraria

Convocazione Commissione Giustizia del Senato: 14 -15 giugno 2017

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

IL CORAGGIO DELLA LIBERTÀ di Blessing Okoedion

14 giugno 2017


Lunedì 12 giugno 2017 La Fondazione Nilde Iotti e l’associazione Slaves No More hanno presentato il libro:IL CORAGGIO DELLA LIBERTÀ di Blessing Okoedion, giovane nigeriana vittima di tratta che ha avuto il coraggio di ribellarsi ai suoi sfruttatori e di raccontare la sua storia.
Sono intervenuti:
On. Sesa Amici, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri
Livia Turco, Presidente Fondazione Nilde Iotti
Blessing Okoedion, Autrice del libro
Francesco Carchedi, Sociologo, esperto in traffico di esseri umani
David Mancini, Magistrato
on. Delia Murer, Componente della Commission Affari Sociali della Camera dei Deputati
con il saluto finale di suor Eugenia Bonetti Presidente dell’Associazione Slaves No More
Ha Coordinato Giovanni Anversa, Giornalista Rai 3
Il Video della presentazione del libro “Il Coraggio della libertà” da Radio Radicale

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Senato della Repubblica: Parere non ostativo della 1° Commissione sullo schema di decreto legislativo attuativo della riforma della M.O.

13 giugno 2017

Legislatura 17ª – 1ª Commissione permanente – Resoconto sommario n. 197 del 13/06/2017
AFFARI COSTITUZIONALI (1ª)
Sottocommissione per i pareri
197ª Seduta
Presidenza del Presidente della Commissione
TORRISI
La seduta inizia alle ore 14,15.
Schema di decreto legislativo recante riforma organica della magistratura onoraria e altre disposizioni sui giudici di pace (n. 415)

(Osservazioni alla 2ª Commissione. Esame. Osservazioni non ostative con condizioni e rilievi)

Leggi il resto di questo articolo »

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

I Testi ufficiali del Parere della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati e del Dossier Senato-Camera sulla riforma della magistratura onoraria

12 giugno 2017


Riceviamo dall’On. Donatella Ferranti Presidente Commissione Giustizia Camera dei Deputati e volentieri pubblichiamo:
“La Commissione Giustizia della Camera ha approvato, nella giornata dell’8/6/2017, il parere sullo Schema di decreto legislativo recante riforma organica della magistratura onoraria e altre disposizioni sui giudici di pace, nonché disciplina transitoria relativa ai magistrati onorari in servizio (Atto Governo n. 415).
In link il testo del parere e il relativo dossier, elaborato dai Servizi Studi di Camera e Senato.”

PAREREAPPROVATOA.G.415 (1)
Atto Gov. 415 Dossier

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Giustizia Insieme:L’utilizzazione dei giudici onorari in tribunale secondo la riforma

12 giugno 2017

Giustizia Insieme: Utilizzazione dei giudici onorari

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

CAMERA: L’ABBANDONO DI ANIMALE NON E’ REATO DA GIUDICE DI PACE

9 giugno 2017

CAMERA: L’ABBANDONO DI ANIMALE NON E’ REATO DA GIUDICE DI PACE

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Giudice di Pace di Bergamo: carenza di personale di cancelleria ed i giudici di pace sono costretti ad astenersi dalle udienze

9 giugno 2017


eco di bergamo : uffici del gdp di via sant’alessandro

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Confedilizia: risolvere il problema delle cause condominiali

8 giugno 2017


Confedilizia: risolvere il problema delle cause condominiali

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Questione Immigrati: Il questore: “Espulsi che restano, problema frustrante”

8 giugno 2017

“Espulsi che restano problema frustrante” La Nuova Ferrara

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Accolte nel parere della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati le richieste di Unità Democratica Giudici di Pace Onorari

8 giugno 2017


Pubblichiamo un articolo del Sole 24 ore sul parere dell’VIII Commissione Giustizia della Camera dei Deputati ed apprendiamo positivamente che le richieste presentate alla Presidente Ferranti di cui al documento di Unità Democratica Giudici di Pace Onorari siano state accolte sia riguardo al maggiore utilizzo dei magistrati onorari di pace durante la settimana, che l’elevazione dell’indennità mensile fissa e variabile nonchè alle ritenute previdenziali a carico dell’amministrazione ed al maggior impegno di bilancio a favore della categoria della magistratura onoraria mentre delle richieste fatte dalle altre associazioni è stato accolto lo stralcio dell’obbligo di residenza dei godp e vpo non avvocati…

Il Sole 24 Ore sul parere dell’VIII Commissione Giustizia della Camera dei Deputati

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Rubrica CSM: le delibere del Plenum del 7 giugno 2017 relative alla magistratura onoraria

8 giugno 2017


Rubrica CSM: pubblichiamo le delibere del Plenum del 7 giugno 2017 relative alla magistratura onoraria così come pervenute dalla presidenza dell’VIII Commissione del CSM che ringraziamo.

) – 27/CV/2015 – Nomina dei giudici ausiliari della Corte di Appello di POTENZA di cui al D.M. in data 21 luglio 2014, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, 4ª Serie speciale, n. 70 del 9 settembre 2014.

(relatore Consigliere ZANETTIN)

La Commissione propone, all’unanimità, l’adozione della seguente delibera:

Estratto VIII comm – Spec A 07 06 2017
Leggi il resto di questo articolo »

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Parere Favorevole della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati sullo schema di decreto leg.vo attuativo della riforma della magistratura onoraria

7 giugno 2017


Parere della Commissione Giustizia della Camera

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

MD-Questione Giustizia : Incontro Dibattito del 7 giugno 2017 “Il Giudice e la Legge”

6 giugno 2017


MD-Questione Giustizia Convegno del 7 giugno 2017

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Presidente Anm Albamonte intervistato sul caso Riina

6 giugno 2017


Repubblica TV Presidente dell’Anm sul caso Riina

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Documento sulla delega legislativa del Parlamento al Governo

5 giugno 2017


Corte costituzionale sulla delega legislativa

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Diritto Immigrazione e Cittadinanza.it : Rassegna di Giurisprudenza sui trattenimenti nei Cie e le proroghe degli stessi trattenimenti

5 giugno 2017

Diritto Immigrazione e Cittadinanza.it Rassegna di Giurisprudenza

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Il “sistema tedesco” non ha più nulla di tedesco: Domani alla Camera si voterà la nuova legge elettorale che è stata parecchio modificata negli ultimi giorni

5 giugno 2017

il post.it: la legge elettorale

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Giustizia Insieme: articolo su a) la riforma della magistratura onoraria; b) il prossimo concorso per la magistratura.

5 giugno 2017


Giustizia Insieme :articolo di Angelo Costanzo

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

“Facite Ammuina”

5 giugno 2017


“Genesi dell’espressione
Sebbene il facite ammuina non nasca affatto da un regolamento della marina borbonica, sulla sua genesi esistono varie interpretazioni.
Secondo alcuni, esso trae origine da un fatto realmente accaduto dopo la nascita della Regia Marina italiana. Un ufficiale napoletano, Federico Cafiero (1807 – 1888), passato ai piemontesi già durante l’invasione del Regno delle Due Sicilie, sorpreso a dormire a bordo insieme all’equipaggio, fu messo agli arresti da un ammiraglio piemontese per indisciplina a bordo. Scontata la pena, l’ufficiale fu rimesso al comando della sua nave dove pensò bene di istruire il proprio equipaggio a “fare ammuina” (cioè il maggior rumore e confusione possibile) ogni volta che si fosse presentato un ufficiale superiore, in modo da essere avvertito e, allo stesso tempo, di dimostrare l’operosità dell’equipaggio[1][3].
Secondo un’altra ricostruzione, il falso sarebbe frutto dell’ambiente goliardico dei cadetti napoletani del collegio di Pizzofalcone databile fra il 1841 e il 1844[4].
Il testo così recita:
Leggi il resto di questo articolo »

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

ASGI Convegno sulla Legge 46/2017: le nuove norme in tema di immigrazione e protezione internazionale

5 giugno 2017


Legge 46/2017: le nuove norme in tema di immigrazione e protezione internazionale Palazzo Donini Corso Vannucci 96 – Perugia
Mercoledì 7 Giugno 2017Ore: 15:00 – 19:00 Palazzo Donini Corso Vannucci 96 Perugia
L’Associazione Studi Giuridici Immigrazione promuove un seminario sulla Legge 94/2017 (d.l. 13/2017, cd. Minniti -Orlando). Il seminario ha lo scopo di esaminare le nuove norme in tema di asilo ed immigrazione, in particolare quelle sul procedimento presso la Commissione territoriale, sul nuovo rito innanzi alle sezioni specializzate di tribunale e sul meccanismo delle espulsioni. L’evento è rivolto ad avvocati, mediatori e operatori dell’accoglienza.
Leggi il resto di questo articolo »

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Sicurezza e Criminalità

5 giugno 2017


video da radio radicale.it del convegno organizzato dal segretario generale della CGdP

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Senato della Repubblica: Lavori della Commissione Giustizia in tema di parere sullo schema del decreto leg.vo sulla riforma della magistratura onoraria

5 giugno 2017


Senato della Repubblica: La Commissione Giustizia si è riunita più volte per deliberare il parere sullo schema del decreto leg.vo sulla riforma della magistratura onoraria .In link ripercorriamo i vari passaggi (cliccare su sede consultiva per atti del governo).
seduta del 31 maggio della Commissione Giustizia del Senato
seduta del 30 maggio della Commissione Giustizia del Senato
seduta del 25 maggio pomeriggio della Commissione Giustizia del Senato
seduta del 25 maggio mattina della Commissione Giustizia del Senato

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Convocata la Commissione Giustizia della Camera per il parere sullo schema del decreto legislativo attuativo della riforma della magistratura onoraria (scade il 10 giugno p.v.)

5 giugno 2017


Convocazione della II Commissione(GIUSTIZIA)
Martedì 6 giugno 2017 Ore 16 SEDE REFERENTE
– Introduzione del delitto di tortura nell’ordinamento italiano (esame C. 2168-B, approvata, in un testo unificato, dal Senato, modificata dalla Camera e nuovamente modificata dal Senato – Rel. Vazio)
Al termine ATTI DEL GOVERNO
Schema di decreto legislativo recante riforma organica della magistratura onoraria e altre disposizioni sui giudici di pace, nonché disciplina transitoria relativa ai magistrati onorari in servizio (seguito esame Atto n. 415 – Rel. Giuseppe Guerini)

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Cassazione Sezioni Unite Civili del 9/5/17 n. 13721/2017: definisce la natura del rapporto dei giudici di pace con il Ministero della Giustizia

3 giugno 2017


Pubblichiamo la sentenza delle Sezioni Unite Civili su un argomento molto dibattuto sulla natura del rapporto di servizio o di lavoro dei giudici di pace con il Ministero della Giustizia anche se la causa era relativa ai contributi dovuti alla Cassa Nazionale di previdenza ed assistenza forense

REPUBBLICA ITALIANA
IN NOME DEL POPOLO ITALIANO
LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE
SEZIONI UNITE CIVILI
Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:
Oggetto
Leggi il resto di questo articolo »

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Legge n.57/2016 :art.9 invarianza finanziaria e la piattaforma economica rivendicativa di UDgdpo

1 giugno 2017


Ecco perchè è necessaria ,dopo l’approvazione dell’ultimo decreto legislativo attuativo della L.n.57/2016, un’altra legge nuova che abbia la copertura finanziaria per contemplare un più elevato trattamento economico ,sempre a decorrere dal 2021, per tutta la magistratura onoraria di pace. Comunque la legge n.57/16 ed i decreti legislativi attuativi riportano la seguente chiosa finale:
E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge dello Stato. Nessuno può e/o deve dimenticarlo…a cominciare da UDgdpo che ha una propria piattaforma economica rivendicativa inviata alla Presidenza della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati e pubblicata nel sito.

LEGGE 28 aprile 2016, n. 57
Delega al Governo per la riforma organica della magistratura onoraria e altre disposizioni sui giudici di pace. (GU n.99 del 29-4-2016 )
Entrata in vigore del provvedimento: 14/05/2016

Leggi il resto di questo articolo »

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Rubrica CSM : le delibere del Plenum del 31 maggio 2017

1 giugno 2017


Rubrica CSM : pubblichiamo le delibere del Plenum del 31 maggio 2017
come trasmesso dalla presidenza del’VIII Commissione del CSM che ringraziamo:

1) – 52/CV/2016 – Nomina e conferma dei consiglieri onorari della Sezione per i minorenni della Corte di Appello di CALTANISSETTA, per il triennio 2017-2019, ai sensi della Circolare consiliare prot. P-19415/2015 del 26 ottobre 2015.

(relatore Consigliere CLIVIO)
Estratto VIII Comm – Spec A 31 05 2017
Leggi il resto di questo articolo »

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Parole di Giustizia 2017 – La giurisdizione al tempo della crisi: c’è un populismo penale?

31 maggio 2017

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Audizione della Commissione Giustizia della Camera del 31/5/2017 sullo schema di d.lgsvo attuativo della legge n.57/16

31 maggio 2017


Audizione della Commissione Giustizia della Camera del 31/5/2017

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Commissione Giustizia della Camera dei Deputati:Audizione del 30 maggio 2017 schema d.lgsvo applicativo della L.n.57/16

31 maggio 2017


Il Comitato Esecutivo di Unità Democratica Giudici di Pace Onorari (in persona del segretario generale Diego Loveri e dei membri Giorgio Taranta ed Antonino Margani) ha partecipato all’audizione della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati del 30 maggio u.s. Pubblichiamo il documento , la tabella relativa alla piattaforma economica rivendicativa di UDgdpo in relazione all’attuazione della riforma della magistratura onoraria che entrerà a regime nell’ottobre 2021 dopo l’entrata in vigore del decreto legislativo attuativo della Legge n. 57/2016.In link rinviamo al video della web tv della Camera del 30/5/2017

documento270517-1
Tabelleriformaindennita_gopBIS
audizione in video web tv Camera dei Deputati

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Che cos’è il sistema elettorale tedesco

30 maggio 2017


il post.it: che cos’è il sistema elettorale tedesco

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

La nave di Medici senza frontiere con 1500 migranti dirottata a Napoli

29 maggio 2017


Nave di Medici senza Frontiere a Napoli

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Giudici di Pace, Orlando: discuteremo e troveremo la quadra. Crasto: bene il lodo Albamonte

29 maggio 2017

Giudici di Pace, Orlando: discuteremo e troveremo la quadra. Crasto: bene il lodo Albamonte

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Senato: Schema decreto legislativo attuativo della Riforma della M.O.

28 maggio 2017


Riforma magistratura onoraria schede di lettura del Parlamento
Riforma magistratura onoraria2ª Commissione permanente – Resoconto sommario n. 390 del 25/05/2017

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

I Congresso nazionale di Area Democratica per la Giustizia

28 maggio 2017

Congresso Area DG 26 maggio 2017
Congresso Area DG 27 maggio 2017

FacebookTwitterGoogle+EmailShare

Area DG: comunicato “Il tema della magistratura onoraria “

28 maggio 2017


Pubblichiamo l’interessante comunicato dell’Area Democratica per la Giustizia

COMUNICATO
Il tema della magistratura onoraria
Nota del Coordinamento nazionale di AreaDG

All’esito dei lavori del 1° Congresso Nazionale, e delle riflessioni e sollecitazioni anche qui avutesi, AREA Democratica per la Giustizia ribadisce di seguire con attenzione le vicende che riguardano la magistratura onoraria, consapevole che si tratti di una risorsa centrale nel sistema della giustizia.
Le miopi scelte politiche del passato, prive di una visione di insieme, hanno prodotto una rilevante anomalia di ‘protratta precarietà’ per tutto il sistema e in primis per le donne e gli uomini che per anni hanno svolto queste funzioni.
La legge 57/16 prevede una possibile soluzione specifica per i magistrati onorari ora in servizio, riconoscendo loro la possibilità di svolgere ancora questa esperienza per un congruo periodo, e tende poi positivamente a disegnare un futuro sistema della magistratura onoraria caratterizzato da effettiva temporaneità e dalla possibilità di un suo impiego all’interno dell’Ufficio per il Processo.
Va in ogni caso evitato il rischio di assecondare spinte dirette ad interventi chiaramente incostituzionali che, senza tener conto del carattere onorario della funzione, eludano l’obbligo di accesso nei ruoli dell’Amministrazione solo per concorso pubblico.
Appaiono peraltro pienamente condivisibili le preoccupazioni espresse dai dirigenti degli Uffici con riguardo alle possibili ricadute negative di tale disciplina sulla funzionalità del servizio giustizia.
Leggi il resto di questo articolo »

FacebookTwitterGoogle+EmailShare