AREA DG: Comunicato del Coordinamento Nazionale sulla mancata convocazione del Ministro della Giustizia-Solidarietà di UDGDP


Pubblichiamo un comunicato di Area Democratica per la Giustizia che riteniamo molto importante perchè denuncia un comportamento del nuovo assetto del vertice del Ministero della Giustizia (Sottosegretario e Ministro) decisamente anti democratico omettendo di convocare una parte rilevante dell’ANM rappresentata sia nel CSM che in tutti i Consigli Giudiziari.Fatto inaudito e mai accaduto finora, perchè orientato verso una sola parte della rappresentanza della magistratura togata.Il fatto non è ancora accaduto con la Magistratura Onoraria . Ci auguriamo che si possa ovviare immediatamente da parte ministeriale alla grave ingiustizia e siamo fortemente solidali con Area DG.
Unità Democratica Giudici di Pace
“AREA DG: NOI UNICI NON CONVOCATI DA MINISTRO
Nelle scorse settimane il Sottosegretario alla Giustizia on. Jacopo Morrone, in occasione di un incontro con i magistrati in tirocinio, aveva auspicato la fine delle correnti, specie di quelle di sinistra.
Apprendiamo che il Ministro della Giustizia, on. Alfonso Bonafede, in piena continuità con le parole del suo Sottosegretario, ha convocato i rappresentanti di tutte le componenti della Anm con l’eccezione di quelli di Area Democratica per la Giustizia.
Si tratta di un comportamento senza precedenti nella storia repubblicana, che disconosce il pluralismo dell’associazionismo, tentando di emarginarne la componente progressista.
Noi ci riconosciamo nelle parole di difesa dell’associazionismo e del pluralismo recentemente pronunciante dal Presidente della Repubblica.
Il Coordinamento nazionale di Area Democratica per la Giustizia

FacebookTwitterGoogle+EmailTelegramShare

I Commenti sono chiusi