Dibattito on line e in Rai GrParlamento sulla magistratura onoraria di pace


Pubblichiamo altri interventi on line sulla selezione di magistrati onorari di pace ed aggiungiamo un link ad una recente trasmissione di Rai GrParlamento che non contribuisce purtroppo ad illustrare con chiarezza e precisione l’annosa questione della magistratura onoraria che ,a mò dei “corsi e ricorsi” di vichiana memoria ,si ripropone da parlamentari di forze politiche che, prima dell’attuale governo in carica pur potendolo fare essendo al governo ,non hanno approvato alcuna riforma della magistratura onoraria (nel caso specifico il partito in questione proponeva il giudice di pace elettivo come in Svizzera ed altri Paesi) prorogando in maniera umiliante i giudici di pace in servizio anno per anno o addirittura di trimestre in trimestre…non dimentichiamolo.
_________________________________
“Però a pensarci bene… Bella sta cosa dei giudici di pace che scioperano e che accusano la magistratura ordinaria di aver ispirato una riforma tesa nella sostanza a mantenere i suoi privilegi. Ma scusate i gdp alla fine cosa stanno facendo di diverso? Stanno adoperando tutti i mezzi a loro disposizione per mantenere, acquisire, tagliar fuori gli altri. È l’eterna storia italiana: chi è dentro vuole esserlo per sempre e senza più il rischio di essere rimesso in discussione… Chi è fuori taccia e si dia pace! ”
(fonte:mininterno.net-Aducarra B -10/4/18 ore08.01)
Link a Rai Gr Parlamento del 10/4/18
_

__________________________________________

“Per quanto riguarda la data del 9 non era stato detto che uscivano le graduatorie ma solo che avrebbero date notizie .. per quel che riguarda i tempi penso che la lungaggine dipenda dal fatto che molti hanno presentato domanda anche non potendolo fare ( i giudici con più di 4 anni ) e hanno presentato ricorso al Tar .. può essere che il csm sta aspettando eventuale cautelare del tar . inoltre ad allungare i tempi può incidere anche la considerazione che on Csm in questo momento non è completo .. stamane il presidente della repubblica ha invitato a rinuintw l camere in seduta comune proprio per l’ Elezione di 8 membri del csm”(fonte:mininterno.net- Vero- 10/4/18 ore 11.10)
——————————————————–
“ATTUALITÀ-AVVOCATI-PROFESSIONI
L’associazione dei giudici di pace preannuncia inoltre la prossima impugnativa dei bandi di concorso per le nuove nomine di magistrati di pace e onorari (perchè non riconoscono i titoli pregressi di esercizio delle funzioni giudiziarie onorarie) e del decreto sulle dotazioni organiche (che destinerà il 40% dei nuovi giudici al ruolo di meri “stagisti” nell’ufficio del processo).”(fonte:mininterno.net-Gnhb-11/4/18 ore11.22)
_________________________________________________________
Anche il contenuto di questo convegno mi sembra estremamente interessante, emerge tra le altre cose che i giudici di pace attuali si lamentano anche del tetto di “appena” 78.000 euro annui… meditate gente meditate:

http://www.radioradicale.it/scheda/447020/la-riforma-della-magistratura-onoraria

FacebookTwitterGoogle+EmailTelegramShare

I Commenti sono chiusi