Italia: Atto di Civiltà , via libera della Camera alla legge sulla tortura. Con 198 sì il reato è legge: fino a 12 anni di carcere


Approvata definitivamente la legge sulla tortura dal Parlamento Italiano sulla quale Unità Democratica Giudici di Pace Onorari ha da anni richiamato l’attenzione perchè con essa diviene legge anche l’art. 19 comma 1 bis del D.Lgsvo n.286/98(T.U. dell’Immigrazione) con il quale diventano inespellibili dall’Italia i cittadini di paesi terzi i cui paesi di origine potrebbero perseguitarli…« 1-bis. Non sono ammessi il respingimento o l’espulsione o l’estradizione di una persona verso uno Stato qualora esistano fondati motivi di ritenere che essa rischi di essere sottoposta a tortura. Nella valutazione di tali motivi si tiene conto anche dell’esistenza, in tale Stato, di violazioni sistematiche e gravi di diritti umani ».
Da la Repubblica.it del 5 luglio 2017
Il testo della legge sulla tortura

FacebookTwitterGoogle+EmailTelegramShare

I Commenti sono chiusi